The incredible (and drinkable) Hulk

Fa un caldo boia, il computer non è minimamente d’aiuto nel refrigerare l’ambiente e neanche sparare il ventilatore al massimo cambia granchè. Risultato? Sto consumando litri di liquidi e dato che non posso farmi fuori casse di Coca Cola, entra in campo la menta a salvarmi dall’overdose di caffeina. Ovvio che, dopo un paio di settimane, dovevo sperimentare un po’! Partendo dal presupposto che il verde mi ricordava i raggi gamma, volevo qualcosa che ricordasse il colour scheme (viola + verde) di Hulk: inizialmente avevo pensato a qualche grenadine o sciroppo, ma i frutti di bosco interi si possono mangiare alternandoli ai sorsi per cui c’è varietà di gusto. E dato che sono costantemente in saldo, è diventato il mio drink preferito per le serate davanti al Mac, per cui già che dovevo testare un soft box ho immortalato il risultato. :-)

Ovviamente questa è la versione virgin: un Bruce Banner, hahaha! Per arrivare a Hulk è bastato aggiungere un bel po’ di vodka -perchè qualsiasi cosa sta bene con la vodka.

Il bicchiere è uno dei Toxic waste glasses che che mi sono arrivati in regalo secoli fa e che mi sono tenuta stretta fino al momento giusto.

About these ads

2 Comments

Filed under ALCOHOL, NERDINESS, PERSONAL, PHOTOGRAPHY

2 responses to “The incredible (and drinkable) Hulk

  1. Pingback: The Incredible Hulk Cocktail

  2. Pingback: Coin-Op Kids The Incredible Hulk Cocktail - Coin-Op Kids

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s